ManyFoto.com: photos from the world.

Getting started:

  1. Select the country.
  2. Find location in the text box
    [ Type in an address or City/locality: ]
  3. If necessary change the search radius.
  4. If necessary you can move the marker on the map.
  5. Start the search with
    [ See the photos ]

Or use:

  1. [ Search in ManyFoto.com by Google ]
Note:
manyfoto.com uses the Flickr API but is not endorsed or certified by Flickr.
How to get to Campolattaro (Campania) Hotel Campolattaro (Campania)

Photos of Campolattaro, Campania

photos found. 38. Photos on the current page: 15
1 
1
  • Author: Sergio Santopietro Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2014-06-19 00:02:54
  • Geographical coordinates of the taken: 41°18'3"N - 14°42'7"O
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
Temporale in lontananza
Temporale in lontananza
  • Author: Sergio Santopietro Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2014-06-19 00:11:28
  • Geographical coordinates of the taken: 41°18'3"N - 14°42'6"O
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
Find the Best Accomodations located to Campolattaro, Campania
  • New deals listed every day
  • FREE cancellation on most rooms!
  • No booking fees, Save money!, Best Price Guaranteed
  • Manage your booking on the go
  • Book last minute without a credit card!
  • Find out more at Booking.com Reviews
Hotel Campolattaro
Relax #ig_avellino #igerscampania #igersitalia #relax #direzioneitalia #terredellupo #italia #latitudinesud
Relax  #ig_avellino #igerscampania #igersitalia #relax #direzioneitalia #terredellupo #italia #latitudinesud
  • Author: Jasonk32 Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2014-05-18 17:12:24
  • Geographical coordinates of the taken: 41°17'51"N - 14°42'35"O
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
SamPosio
SamPosio
  • Author: dotmanson Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2014-02-23 20:39:36
  • Geographical coordinates of the taken: 41°17'49"N - 14°42'35"O
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
Fiore di crisantemo
Fiore di crisantemo
  • Author: Anna Giuliax Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2013-10-31 14:19:51
  • Geographical coordinates of the taken: 41°17'16"N - 14°43'52"O
  • se non fosse per la corolla potrebbe essere un girasole...
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
Merci Benevento-Campobasso!
Merci Benevento-Campobasso!
  • Author: Marco Cantini Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2006-01-26 22:19:06
  • Geographical coordinates of the taken: 41°16'40"N - 14°43'34"O
  • Pochi lo sanno ma fino al 2008 circa ha circolato un merci di cisterne per l'approvvigionamento della rimessa rotabili di Campobasso. Viaggiava solo di domenica (anzi, ogni due domeniche) ed era un obiettivo di un invasato merciofilo diesel come me. Adesso il gasolio per il DL di CB di TrenitaGLia, viaggia.... su GOMMA. Si
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
Upupa epops
Upupa epops
  • Author: Sergio Santopietro Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2013-05-02 15:49:33
  • Geographical coordinates of the taken: 41°18'1"N - 14°42'6"O
  • FONTE WIKIPEDIA: L'upupa (Upupa epops Linnaeus, 1758) è un uccello bucerotiforme della famiglia degli Upupidi, nell'ambito della quale rappresenta l'unica specie vivente. L'upupa gigante, infatti, si è estinta nel XVI secolo, mentre l'elevazione al rango di specie di alcune sottospecie di questo uccello non viene accettata da tutti gli autori. Il nome di questo uccello deriva dall'onomatopea latina del verso che soprattutto i maschi sono soliti emettere durante il periodo riproduttivo, e che suona come un cupo hup-hup-hup trisillabico. L'upupa è sicuramente uno degli uccelli più appariscenti diffusi alle nostre latitudini: la colorazione molto accesa, rosso-arancio con ali e coda a bande bianche e nere, il lungo becco leggermente ricurvo e la cresta erettile sulla testa risultano inconfondibili fra gli uccelli nostrani, sebbene risulti abbastanza difficile avvistare un'upupa in virtù delle sue abitudini schive e della sua predilezione per le aree rurali e scarsamente antropizzate. L'upupa è un uccello amante degli spazi aperti e dei climi miti: pur occupando un areale estremamente vasto (che comprende gran parte di Europa, Asia ed Africa), essa tende a migrare verso siti più caldi solo nelle aree temperate, mentre in quelle tropicali e subtropicali risulta stanziale. -L'upupa è lunga 25–32 cm, con apertura alare di 44–48 cm e peso compreso fra i 46 e gli 89 grammi. -L'alimentazione dell'upupa si basa quasi esclusivamente sugli insetti: vengono preferiti grilli, grillotalpa, coleotteri, larve e bruchi di varie specie, oltre a formiche, cavallette e crisalidi. Più raramente, questi animali si cibano anche di altri invertebrati come lombrichi, molluschi e ragni. L'animale non disdegna di tanto in tanto di integrare la propria dieta anche con piccoli vertebrati (principalmente lucertole neonate e piccoli anfibi), uova e anche nidiacei di uccelli che nidificano al suolo, oppure con materiale di origine vegetale, come bacche e meno frequentemente anche granaglie. -Upupa della sottospecie ceylonensis apre il becco inserito nel suolo per afferrare una preda. L'upupa cerca il cibo al suolo ed in maniera solitaria, inserendo più volte anche fino alle narici nel terreno (o fra rocce, pile di foglie morte, sterco) il lungo becco fin quando, grazie al tatto ben sviluppato, non percepisce la presenza di una galleria sotterranea: a questo punto, l'animale comincia a seguire percorsi circolari, sondando continuamente il terreno per individuare l'inquilino della galleria. Una volta trovato, l'upupa apre il becco conficcato nel suolo grazie ai potenti muscoli mandibolari, in modo tale da poter catturare la preda sottoterra: qualora non riesca ad afferrarla immediatamente, l'animale non ha problemi a scavare nel terreno raspando con le forti zampe, mettendo a nudo le gallerie o le tane in cui le prede si rifugiano per poi cibarsene.Mentre scandaglia il terreno alla ricerca di gallerie, l'upupa può cercare il cibo anche servendosi della vista sulla superficie, nutrendosi dei piccoli animali messi in fuga durante le sue attività. Può succedere, anche se piuttosto raramente, che questi uccelli si nutrano al volo, sfruttando la rapidità e l'imprevedibilità del volo per catturare gli insetti (api, calabroni o mosconi): generalmente questo avviene qualora le prede siano presenti in ingenti quantità, come gli sciami di mosche nei pressi dei mucchi di letame. Generalmente, il range di taglia delle potenziali prede dell'upupa varia fra 1 e 15 cm, con preferenza per prede di piccola taglia, fra i 2 ed i 3 cm di lunghezza: spesso l'animale rimuove le parti chitinose difficili da digerire (come zampe e ali) dalla preda prima di ingoiarla, lanciandola in aria ed afferrandola col becco. Se la preda è particolarmente voluminosa, l'animale la sbatte ripetutamente al suolo o contro una roccia (generalmente ciascun esemplare ha un proprio sito preferito contro il quale compiere questa operazione), in modo tale da sopraffarla ed esporne le parti tenere.
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
Pulizie di primavera
Pulizie di primavera
  • Author: Sergio Santopietro Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2013-04-14 18:31:05
  • Geographical coordinates of the taken: 41°18'1"N - 14°42'5"O
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
Inglorious bastard
Inglorious bastard
  • Author: Sergio Santopietro Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2013-02-20 22:37:26
  • Geographical coordinates of the taken: 41°18'2"N - 14°42'6"O
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
Civetta
Civetta
  • Author: Sergio Santopietro Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2013-02-15 22:23:04
  • Geographical coordinates of the taken: 41°18'4"N - 14°42'8"O
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
L'essenziale
L'essenziale
  • Author: Sergio Santopietro Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2012-12-24 20:41:41
  • Geographical coordinates of the taken: 41°18'4"N - 14°42'7"O
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
funghi
funghi
  • Author: Sergio Santopietro Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2012-11-21 12:51:36
  • Geographical coordinates of the taken: 41°17'59"N - 14°42'6"O
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
wet net
wet net
  • Author: Sergio Santopietro Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2012-11-09 17:03:51
  • Geographical coordinates of the taken: 41°18'0"N - 14°42'6"O
  • A parità di peso, la ragnatela è più resistente, flessibile ed elastica di circa 6 volte rispetto all'acciaio
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
Restauro
Restauro
  • Author: Sergio Santopietro Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2012-09-28 14:15:01
  • Geographical coordinates of the taken: 41°18'4"N - 14°42'7"O
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
La difficile scelta!
La difficile scelta!
  • Author: Sergio Santopietro Follow on flickr foto flickr
  • Date of photography: 2012-08-08 09:07:33
  • Geographical coordinates of the taken: 41°18'3"N - 14°42'5"O
  • Pensi sempre che, nella vita, ci siano dei punti cardini, imprescindibili, fino a quando "il fato", ti pone di fronte episodi che fanno vacillare tali convinzioni. E' proprio quello che è capitato a me stamattina, aprendo il frigorifero. Cose semplicissime, come il fare colazione, diventano complicate quando ci sono scelte così "ARDUE" da affrontare. Fino a pochi minuti fa, ero convinto che il latte fosse la bevanda principale per la prima colazione, ma non è così. Come la comunità scientifica abbatte da secoli tutti i punti cardini della chiesa cattolica, cosi anche l'heineken, stamattina , sconfiggerà il latte. Questo potrebbe portarvi a considerare che la birra è una bevanda da scienziati mentre il latte è lasciato solo ai chirichetti, monaci, preti, vescovi e via discorrendo....... Queste sono solo mie convinzioni.... DON'T "THINK" THIS AT HOME !!!! In conclusione mi sento in realtà un pò triste, perchè ciò vuol dire che sono stato cresciuto nell'ignoranza e nella convinzione che il latte facesse bene, ogni tanto mi sorgeva qualche dubbio sul perchè correggessi il latte con tanto nesquik............. Ora mi è tutto chiaro.... "NULLA E' REALE, TUTTO E' LECITO" (cit. ASSASSIN'S CREED) BUONA COLAZIONE A TUTTI, con qualsiasi cosa la facciate :D p.s. una nota dalla Bolivia, del 9 marzo 2006 ... FONTE : (www.mrbreakfast.com/glossary_term.asp?glossaryID=152) Il ministro degli Esteri boliviano David Choquehuanca raccomanda che i bambini delle scuole nutrire foglie di coca al posto del latte per la colazione. Mr. Choquehuanca ha detto che la foglia di coca ha più sostanza nutrizionale e dà energia extra. "I nostri bambini hanno bisogno di calcio, e la foglia di coca abbia più calcio del latte", ha detto. Egli ha anche detto al congresso boliviano che la coca ha più fosforo del pesce. "Non solo l'unico a pensare che il latte non è adatto alla colazione"..... to be continued.....
  • License*: All Rights Reserved - photo in flikr foto flickr
    *The photographs are copyrighted by their respective owners.
photos found. 38. Photos on the current page: 15
1 
1
Back to top